1. Principale
  2. Le mie vacanze
  3. Ispirazioni viaggi
Il blog di viaggio di Chapka

10 destinazioni per la tua estate 2021 senza obbligo di quarantena a destinazione

La scorsa estate, il governo incoraggiava a viaggiare in Italia per evitare la diffusione del Covid-19.

Per cercare di risollevare il settore del turismo duramente colpito dall’epidemia, e grazie alla campagna di vaccinazione e al miglioramento della situazione epidemiologica, gli Italiani potranno ricominciare a viaggiare un pò più facilmente per le vacanze estive del 2021, anche se molte restrizioni sono ancora in vigore almeno fino al 30 luglio !

Inoltre, è necessario tenere presente che il Governo Italiano consiglia ancora di evitare i viaggi non essenziali al di fuori dell’Unione Europea fino al 30 luglio 2021.

Tuttavia, se sei in cerca di ispirazione e hai voglia di ricominciare a viaggiare, ti proponiamo 10 destinazioni per la tua estate 2021, senza quarantena all’arrivo!

Le Cicladi, le magnifiche isole della Grecia

Se desideri visitare le isole greche, ti servirà una mascherina ma soprattutto…una maschera da immersione !

Le Cicladi sono piene di grandi siti dove immergerti nelle acque limpide dell’isola, vedere pesci di tutti i colori, ed esplorare profonde grotte.

Sulla terra ferma, potrai gustare le appetitose insalate greche con cetrioli, peperoni, capperi, olive fresche, formaggio feta!

Per volare in Grecia, avrai bisogno di presentare un tampone molecolare effettuato nelle 72 ore prima di entrare nel paese e dovrai compilare un modulo online disponibile a questo link nelle 24 ore prima della partenza.

Se hai compilato il ciclo di vaccinazione (2 dosi) da almeno 14 giorni, allora potrai entrare più facilmente presentando un certificato di vaccinazione in greco, inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo o russo.

La Costa Brava : la regione costiera mediterranea della Spagna

Una delle destinazioni più gettonate per quest’estate 2021 è sicuramente la Spagna!

Sulla cosiddetta Costa Brava, potrai goderti 250 chilometri di mare e di spiaggia ed esplorare i tipici villaggi nell’entroterra: Cadaqués, Tossa de Mar, Begur, Pals, Blanès ecc.

La vida loca notturna e le tapas contribuiranno poi a rendere speciale la tua vacanza !

Per entrare in Spagna quest’estate, bisognerà presentare un tampone molecolare o antigenico negativo effettuato nelle 48 ore antecedenti l’ingresso nel paese o un certificato di vaccinazione completa contro il Covid-19 oppure un certificato di guarigione dal Coronavirus non antecedente i 180 giorni.

Prima dell’ingresso in Spagna per via aerea o marittima è inoltre necessario compilare un formulario di salute pubblica disponibile qui.

Se vuoi scoprire alte regioni delle Spagna, ti consigliamo di leggere questi due articoli:

L’Algarve e la costa meridionale del Portogallo

L’Algarve è la regione più meridionale del Portogallo ed è famosa per le sue spiagge mediterranee e le gare di surf con vista sull’Atlantico.

La costa sud tra Lagos e Faro è fiancheggiata da ville, hotel, bar e ristoranti, mentre l’entroterra e l’ovest sono più selvaggi con i parchi naturali dell’Alentejano e della Costa Vicentina.

Per viaggiare in Portogallo dovrai presentare una prova con esito negativo del test molecolare realizzato entro le 72 ore precedenti l’imbarco, o in alternativa un test antigenico con esito negativo realizzato nelle 24 ore precedenti. Anche chi è già vaccinato deve produrre il suddetto test.

Le splendide isole e spiagge delle Seychelles

Nel bel mezzo dell’Oceano Indiano, le Seychelles sono composte da 115 isole, numerose spiagge, barriere coralline e riserve naturali, e sono abitate da animali rari come le tartarughe giganti.

Le Seychelle sono la destinazione ideale se vuoi goderti la vacanza in totale relax e tornare in Italia completamente abbronzato/a, da far invidia ai tuoi amici !

Per viaggiare alle Seychelles, si dovrà presentare un tampone molecolare effettuato nelle 72 ore precedenti. Tutti i turisti devono richiedere un’autorizzazione di viaggio tramite la seguente piattaforma.

L’autorizzazione di viaggio è obbligatoria per tutti i viaggiatori (bambini compresi) e costa 10 € a persona. Inoltre, i viaggiatori dovranno essere in possesso di un’assicurazione sanitaria internazionale che copra i costi di trattamento e quarantena correlati al Covid-19.

Un’imperdibile esperienza nella natura del Costa Rica

Il Costa Rica è senza dubbio uno dei paesi più in voga per l’estate 2021 ed offre la possibilità di scoprire parchi protetti, riserve naturali, vulcani, animali rari e una vegetazione straordinaria !

E allora perché non pensare a questa destinazione per le tue vacanze !

Nell’ambito della pandemia, i turisti possono entrare nel paese senza presentare tamponi all’entrata o rispettare misure particolari, ma si deve compilare il modulo digitale chiamato « lasciapassare sanitario » disponibile a questo link (nelle 72 ore prima dell’imbarco).

Inoltre, bisognerà essere in possesso di un’assicurazione viaggi obbligatoria che copra l’alloggio in caso di quarantena e le spese mediche per il Covid-19 (anche per i vaccinati).

Informati prima del tuo viaggio:

Alla scoperta della penisola dello Yucatàn in Messico

Il Messico è uno dei pochi paesi che non ha chiuso i suoi confini nel 2020 dall’inizio della crisi sanitaria dovuta al coronavirus. Nel 2021, il Messico ha deciso di mantenere le frontiere aperte e di accogliere i turisti di tutto il mondo.

Per questo è una delle destinazioni più gettonate del momento, vista anche la bellezza delle sue terre!

Per entrare nel paese, dovrai presentare un tampone molecolare o antigenico negativo effettuato massimo 72 ore prima dell’imbarco e prima della partenza dovrai anche compilare l’autodichiarazione online a questo link.

Al tuo ritorno in Italia, dovrai osservare 10 giorni di autoisolamento e poi fare un nuovo tampone molecolare o antigeno.

Tutto ciò che devi sapere per il tuo viaggio:

Phuket ha aperto le sue frontiere il 1° luglio 2021

La Thailandia è sicuramente uno dei paesi più visitati del sudest asiatico e ha iniziato ad accogliere i turisti internazionali già da novembre 2020 con misure abbastanza rigide.

Quest’estate sarà possibile recarsi in Thailandia per coloro che sono stati vaccinati e senza obbligo di quarantena!

Per visitare Phuket i turisti dovranno soggiornare nella regione per almeno 7 giorni e saranno liberi di fare delle attività turistiche, andare in spiaggia, al bar, al ristorante, fare delle gite in barca ! Alla fine di questo periodo, ci si potrà spostare dalla regione e viaggiare in tutta la Thailandia e visitare le altre isole come quelle di Koh Tao, Koh Samui e Koh Phangan che potrebbero riaprire alle persone vaccinate già dal 15 luglio.

Se hai intenzione di viaggiare nella provincia di Phuket, dovrai quindi presentare un certificato di vaccinazione attestante che l’ultima dose è stata assunta almeno 14 giorni prima del viaggio, un tampone negativo effettuato meno di 72 ore prima dell’arrivo, un certificato COE rilasciato dall’ambasciata di Thailandia e dovrai presentare un’assicurazione viaggio che copre almeno 100.000 USD in caso di malattia Covid-19.

Inoltre dovrai avere la conferma della prenotazione per almeno 7 notti presso una delle strutture certificate SHA Plus. Si tratta di un certificato rilasciato dall’autorità sanitaria thailandese che garantisce che almeno il 70% dei dipendenti sia vaccinato.

Sulle alte vette del Machu Picchu in Perù

Il Machu Picchu è una delle sette meraviglie del mondo e uno dei siti archeologici più visitati, nonché Patrimonio culturale dell’Umanità.

Il Perù è infatti un paese pieno di ricchezze dove ammirare una natura selvaggia che si mischia con una cultura millenaria, e dove scoprire una varietà immensa di paesaggi: le sue spiagge, il deserto, le città coloniali, le lagune, il canyon, le rovine Inca e i villaggi galleggianti.

Per entrare in Perù dovrai presentare un tampone molecolare o antigenico negativo effettuato 72 ore prima dell’arrivo e compilare un modulo sanitario che troverai qui.

Al ritorno in Italia un periodo di quarantena è obbligatorio.

La Tanzania, terra dei safari

Se il tuo sogno è sempre stato quello di vivere un’esperienza unica in mezzo alla natura selvaggia, allora la Tanzania è la tua destinazione per quest’estate 2021!

Qui potrai infatti organizzare un safari ed ammirare i 5 animali della savana più conosciuti al mondo: il bufalo, il leone, l’elefante, il rinoceronte e il leopardo.

Wild nature of Africa. Zebras against mountains and clouds. Safari in Ngorongoro Crater National park. Tanzania.

All’arrivo, dovrai presentare la prova di un tampone molecolare negativo effettuato 72 ore prima e compilare un modulo di sorveglianza dei viaggiatori.

Tra gli atolli verde smeraldo della Polinesia francese

La Polinesia Francese è il sogno nel cassetto di tantissimi viaggiatori e meta amata dai novelli sposi.

Una terra che vale il viaggio di una vita, tra spiagge bianchissime, mare trasparente e una popolazione che ti accoglie col sorriso, potrai fare l’esperienza particolare di visitare gli atolli: isole vulcaniche che si stagliano come montagne nella distesa azzurra dell’Oceano Pacifico.

La Polinesia Francese è una perla tutta da esplorare, composta da un insieme di cinque arcipelaghi per un totale di 118 isole di cui solo 67 abitate!

Moorea and Tahiti Islands in South Pacific, French Polynesia

Per entrare in Polinesia dovrai presentare al check-in un test negativo al Covid-19 realizzato entro 3 giorni prima del giorno del volo, compilare il modulo sanitario d’impegno digitale ed avere un’assicurazione di viaggio che copra le spese legate al Covid-19.

Ma possiamo viaggiare ovunque nel mondo quest’estate?

Purtroppo, no. Alcune destinazioni non sono ancora aperte agli Italiani per l’estate del 2021. Troverai qui i paesi dove si può viaggiare.

Tuttavia, i viaggiatori vaccinati avranno la possibilità di viaggiare più facilmente e avranno accesso a più destinazioni, con meno restrizioni e regole da rispettare.

Se non sei ancora vaccinato o hai ricevuto solo una dose, puoi sempre viaggiare ma dovrai rispettare alcune regole :

  • Presentare un tampone negativo effettuato 48 o 72 ore prima della partenza
  • Obbligo di mascherina
  • Per alcuni paesi extra-europei : aver stipulato un’assicurazione viaggio con la copertura in caso di malattia da Covid-19 in loco

Quale assicurazione viaggio scegliere per la tua vacanza?

Per viaggiare sicuri, si raccomanda di stipulare un’assicurazione viaggio che copra il rimpatrio sanitario in caso di ricovero, le spese sanitarie in caso di malattia e contrazione del virus Covid-19.

Per coprire un massimo di imprevisti che possono succedere durante una vacanza all’estero, ti consigliamo quindi di stipulare un’assicurazione viaggio completa come il Cap Assistenza !

Questa polizza include numerose garanzie come :

  • Assistenza per il rimpatrio
  • Rimborso delle spese mediche e di ricovero in caso di malattia improvvisa e imprevedibile e di incidenti
  • La responsabilità civile vita privata
  • Un’assicurazione sui bagagli.

E molte altre garanzie da scoprire sul nostro sito!

Inoltre, sul certificato di assicurazione, inviato al momento della sottoscrizione, apparirà la menzione «copertura Covid-19» (secondo i massimali previsti dal contratto). Questo tipo di documento è attualmente richiesto per entrare in alcuni paesi come il Messico, la Polinesia Francese, la Thailandia…

0 commento

lascia un commento