1. Principale
  2. Le mie vacanze
  3. Consigli per i viaggiatori
Il blog di viaggio di Chapka

In quali paesi è obbligatorio il vaccino contro il Covid-19 per poter viaggiare?

In quali paesi è obbligatorio farsi vaccinare contro il Covid 19 (coronavirus) prima di entrare sul territorio? In quali paesi possiamo andare in vacanza, vaccinati, senza dover effettuare un tampone, una quarantena, o un periodo di isolamento? Ti sveliamo tutto in questo articolo.

Attenzione l’articolo è stato scritto il 24/02/2021. Consulta il sito del Ministero degli Affari Esteri per avere sempre le ultime informazioni.

Paesi aperti soltanto agli italiani che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid 19

  • Seychelles 🇸🇨: è necessario aver ricevuto le due dosi del vaccino e aver aspettato quindici giorni dopo la fine della vaccinazione per viaggiare alle Seychelles.

Paesi aperti a tutti gli italiani, ma senza tampone e quarantena per i vaccinati

  • Albania 🇦🇱: nessuna restrizione per gli italiani.
  • Costa Rica 🇨🇷: l’unico vincolo per gli italiani è la sottoscrizione ad un’assicurazione viaggio che copre le spese mediche fino a $50.000. Più informazioni qui.
  • Georgia 🇬🇪: le persone che sono state vaccinate non hanno bisogno di fornire un test PCR per poter viaggiare in Georgia.
  • Guatemala 🇬🇹: Non c’è bisogno di effettuare un tampone se sei vaccinato.
  • Islanda 🇮🇸: la quarantena di cinque giorni non viene applicata per i viaggiatori che sono vaccinati.
  • Libano 🇱🇧: le persone vaccinate non hanno bisogno di fornire un tampone negativo per viaggiare in Libano. Non c’è nessuna quarantena obbligatoria nel paese.
  • Lituania 🇱🇹: le persone vaccinate e anche quelle che hanno avuto il Covid negli ultimi tre mesi non hanno bisogno di fornire un tampone negativo e di effettuare il periodo di quarantena.
  • Montenegro 🇲🇪: non ci sono restrizioni per gli italiani.
  • Polonia 🇵🇱: le persone che sono vaccinate non hanno bisogno di effettuare un test PCR per viaggiare in Polonia. Non c’è nessuna quarantena obbligatoria.
  • Repubblica Domenicana 🇩🇴: non ci sono restrizioni per gli italiani, soltanto dei controlli aleatori di temperatura, all’arrivo.
  • Romania 🇷🇴: le persone che sono state vaccinate almeno 10 giorni prima dell’arrivo non hanno bisogno di fornire un test PCR e di effettuare una quarantena.
  • Ucraina 🇺🇦: non ci sono restrizioni per gli italiani.

Quale assicurazione viaggio scegliere in caso di contagio al Covid-19?

Ti consigliamo di sottoscrivere un’assicurazione viaggio completa, con garanzie solide. Chapka Assurances, broker in assicurazione viaggio dal 2002, ha creato un contratto in partenariato con Europ Assistance. Si tratta del Cap Assistenza che copre i viaggi di meno di tre mesi.

Le garanzie del Cap Assistenza sono:

  • L’assistenza rimpatrio 24/24 e 7/7: spese effettive
  • Il rimborso delle spese mediche e di ricovero fino a 200.000 € e fino a 500.000€ negli USA/Canada (anche per il Covid-19)
  • La responsabilità civile.
  • L’assicurazione bagaglio.

E tante altre garanzie da scoprire sul nostro sito:

Una volta effettuata la sottoscrizione, riceverai automaticamente tramite mail l’attestato di assicurazione. Sarà indicato sull’attestato che il contratto Cap Assistenza copre le spese mediche in caso di contagio al Covid-19.

0 commento

lascia un commento