1. Principale
  2. La cassetta degli attrezzi dell'assicurato
  3. I consigli assicurativi
Il blog di viaggio di Chapka

Assicurazione viaggio e assistenza rimpatrio: garanzie complete per i bambini con Chapka

Viaggi con i tuoi bambini? Ti consigliamo di sottoscrivere un’assicurazione viaggio. Non lo diciamo per fare soldi, ma per evitare di fartene perdere in caso di malattia o infortunio. Non è una novità: i bambini si ammalano e si fanno male più spesso degli adulti. Il rischio non si riduce di certo quando si è in viaggio: influenza, otite, orecchioni, morbillo, varicella, appendicite, ecc.

All’estero le tue difese immunitarie sono messe a dura prova e quelle dei bambini ancora di più. Il principale rischio è la gastroenterite acuta, causata soprattutto da stress, altitudine, consumo di alimenti, acqua del rubinetto, ghiaccio, ecc. Sebbene possa essere rapidamente curato con antidiarroici (imodium, smecta…), Coca-Cola e frequenti soste in bagno, questo disturbo può complicarsi con nausea, vomito e crampi addominali.

Per non parlare dei rischi legati alle zanzare. Per evitare che i tuoi bambini contraggano la febbre gialla o la malaria, consulta un medico prima della partenza ed effettua i richiami dei vaccini necessari. Attenzione anche alla rabbia, il cui contagio può avvenire tramite i morsi degli animali (anche domestici).

Se sei all’estero, una visita dal medico o un rimpatrio di emergenza del tuo bambino possono costarti molto e la previdenza sociale del tuo paese non prevede alcun rimborso. La nozione di rimpatrio include molto spesso il trasporto medico e la sua organizzazione. Un’assicurazione viaggio, come Cap Assistenza, copre l’assistenza, il rimpatrio e le spese mediche.

Inoltre, la polizza Cap Assistenza propone l’opzione Annullamento, che ti copre se il tuo bambino si ammala di otite il giorno prima della partenza. Attenzione: per usufruire dell’opzione Annullamento, l’assicurazione deve essere sottoscritta entro 48 ore dall’acquisto del soggiorno.

Assicurazione viaggio: garanzie specifiche per viaggiare all’estero con i bambini

Oltre alle classiche garanzie come l’assistenza rimpatrio 24/7, il rimborso delle spese mediche e ospedaliere, l’assicurazione bagaglio o ancora la responsabilità civile, la nostra polizza Cap Assistenza prevede anche le coperture necessarie per garantire il benessere delle famiglie con bambini. Tra queste:

  • Visite pediatriche a distanza con medici italiani.
  • Presenza di babysitter sul posto e copertura della custodia dei bambini in caso di ricovero ospedaliero di un genitore (o di un accompagnatore).
  • Copertura del passeggino o del seggiolino auto in caso di furto fino a 1.500 €.
  • Rimpatrio dei bambini: biglietto aereo di andata e ritorno per un parente o una hostess accompagnatrice.

Cap Assistenza: usufruisci della tariffa tribù

Chapka Assurances si adatta alle trasformazioni della società e dei modi di viaggiare. Ecco perché non abbiamo voluto creare una tariffa “famiglia”, quanto piuttosto una tariffa “tribù”!

Siete una tribù se viaggiate in due o più persone con un bambino. Lo abbiamo fatto pensando ai genitori separati o divorziati (non è necessario avere lo stesso cognome per far parte della tribù). In questo modo puoi usufruire di una riduzione del 15% sul prezzo dell’assicurazione Cap Assistenza.

La tribù è un luogo accogliente. Se viaggi in gruppo (da 3 a 9 persone), puoi usufruire del 15% di sconto anche se non c’è nessun legame di parentela. Hai capito bene, è valido anche per i viaggi tra amici!

Cosa aspetti a entrare nella tribù Chapka?

0 commento

lascia un commento