1. Principale
  2. La cassetta degli attrezzi dell'assicurato
  3. I consigli assicurativi
Il blog di viaggio di Chapka

L’assicurazione annullamento viaggio di Chapka per ogni motivo documentato: come funziona?

L’estate 2021 si sta avvicinando e, a causa della pandemia di Covid-19, non sai se iniziare ad organizzare le tue vacanze?
Hai prenotato con Booking, AirBnB, una compagnia aerea…. E le prestazioni non sono rimborsabili?
L’assicurazione annullamento viaggio è una delle garanzie più utilizzata dei contratti di assicurazione, e ti permette di proteggere il tuo budget vacanze!

Lo sapevi?

  • Circa il 3 % di coloro che acquistano un viaggio sono costretti ad annullare il soggiorno all’ultimo momento!
  • L’80 % degli annullamenti avvengono meno di 7 giorni prima della partenza!

Forse hai l’impressione che una polizza annullamento non sia utile, che la tua agenzia di viaggio stia insistendo un po’ troppo per stipularla… Ti spieghiamo perché è importante proteggere il capitale della tua vacanza!

Perché sottoscrivere un’assicurazione annullamento?

Il Cap Annullamento, ossia l’assicurazione annullamento per «qualsiasi motivo documentato» di Chapka ti offre una vera protezione prima della partenza. Infatti, offre delle garanzie più complete che quelle già incluse nelle carte di credito. L’agenzia di viaggio ti può proporre un contratto di assicurazione ma puoi anche stipularla direttamente con un assicuratore o un broker specializzato.

La polizza annullamento permetterà il rimborso delle penali di cancellazione trattenute dall’agenzia di viaggio, dalla compagnia aerea, e di tutte le altre prestazioni turistiche (biglietto aereo, hotel, ecc.) in caso di evento esterno, improvviso, imprevedibile e documentato, che impedisca la partenza.

Quali sono i motivi di annullamento coperti?

Ecco alcuni esempi di motivi di annullamento coperti:

  • La persona che ti doveva ospitare si ammala,
  • Tuo zio decede,
  • Il tuo compagno di viaggio non può più partire perché il suo datore di lavoro gli ha annullato le ferie,
  • Il tuo gatto è ferito e devi portarlo dal veterinario,
  • La tua casa è inondata a causa di un guasto alle tubature,

Insomma, ci sono tanti motivi coperti dalla nostra assicurazione (e che non sono coperti dagli altri assicuratori!).

Cosa vuol dire «evento esterno, imprevedibile, improvviso e documentato»?

«Esterno»:

L’evento che ti costringe a cancellare il tuo viaggio deve essere completamente esterno a te. Non devi esserne responsabile. Infatti, devi sapere che gli assicuratori non coprono mai il factum principis.

Ciò che non è esterno alla tua volontà: non voglio più viaggiare quindi annullo, la mia ragazza non mi piace più quindi cancello il viaggio, ho prenotato un viaggio per i miei senza dire niente e non vogliono andarci, ho cambiato idea e preferisco stare a casa…
Ciò che è coperto: Il rifiuto delle ferie, prima concesse, da parte del tuo datore di lavoro, il tuo sostituto professionale si è ammalato, sei stato licenziato, il tuo animale domestico è ricoverato, hai un incidente in macchina mentre ti rechi in aeroporto …

«Documentato»:

Devi assolutamente poter giustificare il motivo per cui annulli il viaggio per poter essere rimborsato dall’assicurazione: certificato emesso dal veterinario, documento emesso dal datore di lavoro, ecc.

«Indipendente dalla tua volontà»:

È abbastanza chiaro: non sei tu che hai deciso di non viaggiare più, sono degli eventi esterni che ti costringono ad annullare.

«Improvviso ed imprevedibile»:

Questa nozione di imprevedibilità lascia quindi un ampio spazio ai motivi coperti. Ovviamente, il rischio non deve essere conosciuto al momento della sottoscrizione (ad es.: mia nonna si è ammalata, per questo motivo sottoscrivo quindi un’assicurazione! Attenzione, non funziona!), ricordati queste parole: «non copriamo una casa che sta già bruciando».

Al momento dell’acquisto del viaggio, non devi quindi essere a conoscenza di un motivo che ti potrebbe fare annullare il viaggio. Ricordati anche che gli assicuratori non coprono mai l’aggravamento di un rischio.

Devi annullare il tuo viaggio non appena vieni a conoscenza dell’evento, senza aspettare che le spese di annullamento aumentino. Infatti, l’assicuratore si baserà sempre sulla data della prima manifestazione dell’evento (ad esempio, la data del primo ricovero di tua nonna), e verificherà che hai sottoscritto l’assicurazione annullamento al momento dell’acquisto del viaggio. Verrai rimborsato sulla base della tabella delle penali dell’agenzia di viaggio, e l’assicuratore terrà conto della data della prima manifestazione dell’evento, data alla quale avresti dovuto annullare il viaggio.

Esempio da non seguire: mia nonna è ricoverata. Aspetto un po’ per vedere se migliora prima di annullare il mio soggiorno, e nel frattempo la tabella delle penali del viaggio passa dal 25% di spese al 75%. In questo caso l’assicuratore rimborserà soltanto il 25% del viaggio e non il 75 % trattenuto dall’agenzia di viaggio.

Ovviamente, ci sono anche delle esclusioni a questa garanzia, precisate nelle condizioni generali.

Le garanzie Covid-19 della polizza annullamento di Chapka

Ciò che è coperto :

  • L’annullamento se sei contagiato dal Covid19 prima della partenza,
  • L’annullamento in caso di quarantena prima della partenza,
  • L’annullamento se l’accesso all’imbarco ti è stato rifiutato dopo un controllo termico (o un altro controllo sanitario) effettuato dalle autorità o dal trasportatore.

 Ciò che non è coperto:

  • L’annullamento per malattia senza giustificativi medici prodotti da un medico,
  • L’annullamento del viaggio se sono imposte delle restrizioni di viaggio a seguito di una dichiarazione di pandemia, incluso il Covid-19, o di un altro evento noto dall’organizzazione Mondiale della Sanità (ad es.: lockdown, chiusura dei confini nel paese di residenza o di destinazione, quarantena obbligatoria all’arrivo).
  • Il rimborso di tutto o di una parte del viaggio che è già stato oggetto di un rimborso totale o parziale da parte dell’organizzatore di viaggio, della compagnia di trasporto, qualsiasi sia il tipo di rimborso (bonifico, contanti, voucher, ecc).

Lo sapevi? Fino a sei persone iscritte sulla stessa polizza possono annullare per lo stesso motivo!

Domande sull’assicurazione annullamento?

Hai qualche dubbio sull’assicurazione viaggio?

Per qualsiasi domanda riguardante l’assicurazione annullamento puoi contattare Chapka al +39 02 82 94 09 55 o tramite mail a info@chapkadirect.it.

Rate this post

0 commento

lascia un commento