1. Principale
  2. Consigli per i viaggiatori
  3. Il mio giro del mondo
Il blog di viaggio di Chapka

Smartworking per un anno a Dubai: come fare?

Dubai incoraggia i lavoratori europei a fuggire dal Covid-19 per ottenere un‘altra qualità di vita e ritrovare una certa libertà di movimento. In effetti, Dubai è stata meno colpita dalla pandemia di coronavirus (544 morti dall’inizio della pandemia ad oggi). L’emirato ha quindi creato un nuovo visto che consente ai cittadini europei di andare a vivere a Dubai per un anno e di continuare così lo smartworking (ossia continuare a lavorare a distanza).

L’Emirato conta molto sugli ultimi sviluppi dello smartworking per rilanciare il turismo, gli investimenti stranieri nonché il consumo, e di conseguenza rilanciare la sua economia.

Qual è il visto necessario per fare dello smartworking a Dubai?

Le procedure vengono effettuate direttamente sul sito Visit Dubai.

Il visto ha una durata di un anno.

Il visto costa 287 USD (ossia circa 240€). È obbligatorio anche sottoscrivere un’assicurazione viaggio che copre le spese mediche in loco.

Dovrai fornire:

  • Un passaporto valido.
  • Un’assicurazione viaggio che copre gli Emirati Arabi Uniti.
  • Un documento che dimostri che hai un lavoro a tempo indeterminato o determinato per 12 mesi.
  • Documenti che dimostrino che ricevi uno stipendio mensile di almeno 5.000 USD (circa 4.215 € netti al mese) ossia la busta paga dell’ultimo mese e gli estratti conto degli ultimi tre mesi (o se sei un datore di lavoro, la prova che la tua azienda esiste da almeno un anno).

Quale assicurazione viaggio scegliere per vivere a Dubai?

Se desideri vivere per un anno a Dubai per approfittare della vita, viaggiare e fare dello smartworking, avrai necessariamente bisogno di un’assicurazione, che copra le spese mediche in caso di malattia o di infortunio. Ti consigliamo il nostro contratto Cap Avventura, che copre i soggiorni turistici superiori a 3 mesi.

Sarai coperto fino a 200.000€ per un anno per le tue spese mediche e ospedaliere, anche in caso di contagio al Covid. È inoltre incluso: il rimpatrio medico in caso di emergenza, la responsabilità civile, lo smarrimento e il furto dei bagagli.

Con questo contratto sarai coperto ovunque nel mondo!

Ulteriori informazioni sull’assicurazione tramite mail a info@chapkadirect.it o al telefono +39 02 82 94 09 55.

0 commento

lascia un commento