1. Principale
  2. I miei studi all’estero
  3. Consigli per studenti all’estero
Il blog di viaggio di Chapka

Covid-19: è possibile studiare in Canada?

Anche se i confini canadesi rimangono chiusi ai viaggiatori stranieri a causa della pandemia di Covid-19, esiste qualche eccezione, soprattutto per coloro che hanno un visto per studenti. Dal 20 ottobre, il Canada è di nuovo pronto ad accogliere gli studenti stranieri!

È possibile recarsi in Canada con un visto per studenti anche se c’è la pandemia?

Per poter entrare in Canada con un visto per studenti in periodo di Covid-19, devi adempiere varie condizioni:

  • Aver ottenuto un visto per studenti valido o una lettera di accettazione da parte di un DLIs, ossia un istituto di insegnamento designato (Designated Learning Institutions) che indica che la tua richiesta di visto è stata approvata.
  • Essere iscritto presso un’università o un istituto designato, che ha adottato le misure necessarie contro il Covid-19.
  • possedere sul conto corrente una quantità sufficiente di denaro per poterti mantenere (833 $CAN al mese, escluse le tasse universitarie, ossia circa 535 €).
  • Sottoscrivere un’assicurazione viaggio.

ATTENZIONE, non puoi recarti in Canada con un visto per studenti se:

  • L’istituto non fa parte dell’elenco dei DLIs.
  • Il tuo programma di studio è stato sospeso o cancellato.
  • Hai un visto per studenti, ma non hai nessuna intenzione di studiare.

Quali sono i DLIs?

Un DLIs è un’università approvata da un governo provinciale o territoriale per l’accoglienza degli studenti.

Durante questo periodo di pandemia, gli istituti devono indicare come gestiranno il periodo di quarantena obbligatorio di 14 giorni per i loro studenti stranieri. Devono fornire delle informazioni agli studenti su come recarsi fino al luogo di quarantena, su come fare la spesa, comprare medicine, ecc.

Puoi consultare l’elenco dei DLIs qui

Quali sono le misure sanitarie da seguire?

A partire dal 21 novembre, i viaggiatori che si recano in Canada dovranno fornire delle informazioni tramite l’applicazione ArriveCAN (IOS ou Apple Store) prima di imbarcare sul volo

Tra le informazioni richieste ci sono: il piano per la quarantena, l’indirizzo dove verrà effettuata la quarantena, l’autovalutazione dei sintomi.

I viaggiatori che desiderano entrare in Canada devono essere in grado di mostrare la ricevuta emessa da ArriveCAN a un agente della dogana, che verificherà che le informazioni dei viaggiatori sono state scansionate prima. I viaggiatori che non saranno in grado di fornire le informazioni richieste elettronicamente prima di salire a bordo dell’aereo potrebbero ricevere una multa di 1.000$. 

Entro le 48 ore seguenti il tuo arrivo in Canada, dovrai confermare che sei arrivato al luogo dove effettuerai la quarantena o l’isolamento. Dovrai compilare ogni giorno un’autovalutazione dei sintomi di Covid-19 durante il tuo periodo di quarantena.

Quale assicurazione per studenti scegliere per il Canada?

La polizza Cap Student di Chapka è un’assicurazione completa e adatta agli studi e tirocini all’estero.

Le tue spese mediche e di ricovero sono prese in carico sin dal 1° euro e senza limite (e anche in caso di contagio al covid-19!)

Importante: Soltanto le malattie improviste ed imprevedibili sono coperte nonché gli infortuni. Le cure legate ad una malattia pregressa, come ad esempio il diabete, non saranno coperte. La contraccezione, i check-up non saranno rimborsati.

Quest’assicurazione dedicata agli studenti offre numerose altre garanzie:

  • L’assistenza rimpatrio 7/7 e 24/24 in caso di infortunio.
  • La presa in carico delle spese mediche in caso di malattia o di ricovero al 1° euro e senza limiti.
  • La presa in carico del biglietto per un parente stretto in caso di ricovero grave.
  • Il rientro anticipato in caso di decesso o di ricovero di un parente stretto durante il tuo soggiorno.
  • La responsabilità civile.
  • L’opzione interruzione degli studi: rimborso delle tasse universitarie al prorata (fino a 15.000 €) in caso di rimpatrio, di rientro anticipato o di ricovero di più di 30 giorni.

Una volta effettuata la sottoscrizione, riceverai automaticamente tramite mail l’attestato di assicurazione. Verrà indicato sull’attestato che il tuo contratto Cap Student copre le spese mediche e di ricovero in caso di contagio al Covid-19.

0 commento

lascia un commento