1. Principale
  2. Consigli per i viaggiatori
  3. Il mio giro del mondo
Il blog di viaggio di Chapka

Pensionati in giro per il mondo: l’importanza di una buona assicurazione viaggio

Chi l’ha detto che solo i giovani sanno essere avventurieri? Al giorno d’oggi, non sono rari i casi di chi decide di festeggiare la pensione facendo il giro del mondo. È chiaro: i pensionati hanno tempo, soldi e la vita professionale ormai alle spalle. Degli argomenti che possono fare invidia ai giovani che sognano di partire, ma che rischiano di essere delusi al rientro in Italia.

Leggendo i forum di viaggiatori e globetrotter, ci si imbatte spesso in ricerche di questo tipo. Una tendenza che sembra non arrestarsi, tanto che ormai sono gli stessi senior a creare il proprio blog per rendere partecipe la famiglia rimasta a casa delle loro avventure e scoperte.

Anche questi avventurieri devono però preoccuparsi delle spese sanitarie durante le loro peripezie. Qual è la migliore soluzione assicurativa? Non ne esistono tantissime, in realtà. In alcuni casi, si può fare affidamento sul Servizio Sanitario Nazionale (viaggio in Europa con la Tessera Sanitaria Europea o viaggio di breve durata). Tuttavia, quando si decide di partire per più 3 mesi, le soluzioni di copertura sanitaria scarseggiano.

La polizza Cap Avventura di Chapka Assurances risponde alle esigenze degli avventurieri di età compresa tra 50 e 79 anni. Le garanzie acquisite coprono le spese derivanti da infortuni o malattie improvvise e imprevedibili, fino a un massimo di 200.000 euro (1 milione di euro negli Stati Uniti o in Canada). È quindi necessario godere di buona salute al momento della partenza, in quanto le malattie antecedenti, come ad esempio il diabete, non sono coperte dalle assicurazioni viaggio. Potrai contare su una polizza valida in materia di assistenza rimpatrio e gestione dei rimborsi delle spese mediche all’estero. Potrai inoltre usufruire di un pacchetto completo di garanzie aggiuntive, quali la copertura bagaglio e la responsabilità civile all’estero.

I cosiddetti “senior” potranno quindi godersi la loro nuova vita in tutta serenità grazie alla nostra assicurazione viaggio per i soggiorni di lunga durata: la polizza Cap Avventura.

 «L’importante è essere giovani dentro!»

Per ulteriori informazioni su questa polizza, contatta i nostri consulenti al numero +39 02 82 94 09 55. Ti consiglieremo la formula più adatta al tuo progetto all’estero, illustrandoti dettagliatamente le coperture di cui disponi e di quali no!

0 commento

lascia un commento